Storia

La nostra azienda nasce nei primi anni Settanta a San Secondo Parmense, piccolo centro situato a metà strada sulla statale che collega Parma e Cremona.

Qui il fondatore, Artemio Gallarotti, forte dell’esperienza maturata a Como nel settore della stampa su tessuto prima

Imprimevo su carta le decorazioni da trasferire sulla seta. Per realizzare queste stampe ricercate utilizzavo una macchina rotocalco 4 colori: una delle poche presenti all’epoca in Italia al di fuori del campo dell’editoria

e perfezionata poi a Parma, presso la Salvarani

Un ricordo indelebile… Nella mia memoria rimarranno impresse per sempre le immagini, tra gli altri, di Gimondi e Adorni, due geni che hanno fatto la storia del ciclismo italiano, che spiccavano sulle cartoline della squadra Salvarani Ciclismo da me stampate… con estremo orgoglio!

fonda la Litografia RB, piccola società a conduzione familiare già indirizzata alla stampa di etichette per le cantine e le aziende vitivinicole locali; RB, come le iniziali della moglie Roberta Bolsi, la cui collaborazione si è resa indispensabile fin dai primi passi dell’attività.

Da allora la nostra storia si evolve in un crescendo, attraverso il perfezionamento delle varie tecniche di stampa utilizzate su supporti in carta e film plastici, in bobina e in fogli, e con l’introduzione dello studio grafico negli anni Novanta; da qui anche l’evoluzione del nome in Grafiche Erre Bi; fino ai giorni nostri, in cui i figli Cristiano, Francesca e Luca, hanno messo a punto, oltre al reparto stampa e allo studio grafico, anche uno studio fotografico e una divisione web per la progettazione di siti internet.

Eccoci giunti quindi a Roberta Bolsi, una nuova denominazione che, attraverso le sue divisioni, coniuga la nostra salda esperienza quarantennale ad una visione più ampia dei servizi che possiamo offrire.